Campionato di Prima Categoria : Bibbiena vs Tegoleto 1 - 0

16.02.2020 21:45 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Stefano Spadini
Campionato di Prima Categoria : Bibbiena vs Tegoleto 1 - 0

Bibbiena vs Tegoleto 1 - 0

A.C. BIBBIENA : Santicioli, Paoli, Aquilano, Mercati, Malentacca, Marraghini, Mengoni (Fata), Lunghi, Sorbini, Capacci (Falsini A.), Lazzeroni. Allenatore: Dimitri Bronchi. 12 Magni Vannini, 13 Cellai, 14 Fata, 15 Falsini A., 16 Criscuolo , 17 Bianchi, 18 Corsetti, 19 Lusini, 20 Moneti

U.S. TEGOLETO : Calamati, Gueye, Bicchi, Segoni, Franchi, Romanelli, Bonci, Scichilone, Poponcini, Masini, Mostacci. Allenatore: Vittorio Brilli. 12 Weissenegger, 13 Bacconi, 14 Gennaioli, 15 Colcelli, 16 Vidal, 17 Ardimanni, 18 Sennati, 19 Bichi, 20 Capoarli

Arbitro: Sig. Rinaldi della sez. di Empoli

Marcatori: 28’ Capacci

Bibbiena. Bibbiena che torna alla vittoria a spese del Tegoleto anche se con il minimo scarto grazie ad un bel goal di Capacci alla mezz’ora. Non è stata una gran partita per i ragazzi di Mr. Bronchi impegnati mentalmente ad accorciare verso le prime posizioni, con un Tegoleto che non ha mai mollato. Questa la cronaca: 26’ Sorbini si libera in area, salta l’uomo, conclude con un tiro strozzato che Calamati può bloccare. Al 28’ il Bibbiena passa in vantaggio, Capacci finalizza con una girata da altre categorie su cross da destra piazzando al palo lontano. Al 46’ Lazzeroni viene atterrato in area da Calamati, il Direttore di gara lascia correre fra le proteste locali.

Brivido al 1’st quando Mostacci sfiora il pari anche se in evidente off-side. Al 9’st sempre Mostacci liberatosi davanti a Santicioli concludendo di sinistro; è molto bravo l’estremo difensore rosso-blu a rimanere in posizione e sventare il pericolo d’istinto. Risponde il Bibbiena con Capacci che servito da Fata conclude cercando il palo lontano, palla che esce non di molto. Al 35’st è Bonci per il Tegoleto che dentro l’area locale crea lo scompiglio, difesa bibbienese che libera in affanno. Nell’ultimo minuto del tempo regolare, Bibbiena che potrebbe raddoppiare con Lazzeroni che pescato in contropiede s’invola verso Calamati finalizzando con un tiro potente ma sopra la traversa. Un Bibbiena non brillante ma concreto come richiede la fase attuale del torneo per i rosso-blu, d’altro canto il Tegoleto esce sconfitto dallo “Zavagli” ma a testa alta. Buona la direzione di gara del Sig. Rinaldi.