Arezzo : Domenica senza calcio, Marco Rosati arezzoweb.it

Il rinvio, deciso dalla Lega, dell’incontro con il Livorno permette di avere ancora un margine per evitare l’esclusione dal campionato.
25.02.2018 14:42 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Marco Rosati www.arezzoweb.it
Arezzo : Domenica senza calcio, Marco Rosati arezzoweb.it

Domenica senza calcio oggi ad Arezzo. Il rinvio, deciso dalla Lega, dell’incontro con il Livorno permette di avere ancora un margine per evitare l’esclusione dal campionato. Intanto, presso la Cancelleria del Tribunale di Arezzo, è stata presentata un’istanza di fallimento da parte di un creditore della società. A questo punto il cammino è tracciato quello che non è, al momento, dato sapere sono i tempi tecnici per una decisione. Il Tribunale dovrà infatti espletare l’istruttoria per la verifica dello stato di insolvenza dell’U.S.Arezzo e solo allora verrà emesso il decreto che dichiara il fallimento della società e nomina il Giudice Delegato ed il Curatore. Questo è il primo passo. Il successivo step sarà la verifica delle condizioni per poter ricorrere all’esercizio provvisorio e permettere alla squadra di terminare il campionato. Naturalmente, perché ciò avvenga, è necessario che vi siano le risorse per fare fronte agli impegni da qui a fine stagione. L’esercizio provvisorio, infatti, può essere concesso a condizione che tutte le spese dei gestione dello stesso siano coperte e che non si pregiudichi il patrimonio sociale che è garanzia per i creditori insinuati al passivo fallimentare.

I passi fatti in questa direzione nei giorni dalla Lega e dal Sindaco di Arezzo sono volti ad accellerare, quanto più possibile, l’iter procedurale per permettere alla squadra di tornare regolarmente in campo e terminare il campionato.

L’eventuale fallimento ed il proseguimento dell’attività in esercizio provvisorio sarebbero una garanzia per quegli imprenditori che volessero rilevare la società i quali tratterebbero direttamente con il curatore la cessione del titolo sportivo.