Modena vs Arezzo Le pagelle di Giorgio Ciofini

03.04.2021 16:47 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Giorgio Ciofini
Modena vs Arezzo Le pagelle di Giorgio Ciofini

Il 3-1 di Sodinha, che scherza l’Arezzo e il povero Sala, è l’emblema dell’ultima disfatta. Ancora una volta s’era puntato tutto sul celestino e ci hanno fatti neri. Finiamola qui, pagellando le nostre statuine, rossi di vergogna.

Sala: Due voti in più, perché ha resistito 95 minuti a guardare i compagni. Crocifisso con un giorno di ritardo. Voto: 5

Luciani: Dopo un tempo le aveva finite, come ci ha finito lui. Meglio a suonare la tromba. Voto: 3

Sbraga: Ha il cognome perfetto in questo Arezzo, che sbraca sempre. Voto: 5- 

Kodr: Perché sono andati a cercarlo fino in Cekia? Bastava andare a Giovi. Voto: 3

Pinna: Un suo sinistro (udire, udite) impegna Gagno in una parata. Roba da collezione, ma anche Guido Monaco è più mobile. Voto: 2

Altobelli: La doccia anticipata e la maglia celestina gli risparmiano il finale. Lui ci guadagna un voto: 5

Di Paolantonio: Ma è Paolo, o Antonio? Ancora non ci ha capito niente neanche lui. Figurarsi Stellone! Voto: 2,5

Arini: S’immola un paio di volte, il Samurai, ma molto meno di noi a vedere questo Arezzo. E poi? Niente. Voto: 4

Iacoboni: Gli sono bastati due o tre mesi in celestino, per abituarsi. Due voti in più, perché è un ragazzo. Voto: 4

Carletti: È l’unico da cinque pieno. Fa sbloccare perfino Perez. Gioca così poco, che non ha fatto in tempo ad abituarsi. Voto: 5

Perez: Il suo primo gol in celestino, merita 3 voti in più. Voto: 5

Ventola: Ma è entrato in campo? C’è chi giura di si, perché ha visto del biondo su tappato del Braglia. O era Di Paolantonio? Voto: Vada ad agghindarsi dalla Barbiera

Di Grazia: Gioca due minuti di grazia ricevuta, giusto per evitare il voto. ng

Cutolo: Fare il capitano di queste truppe celestine può bastare, no? ng