Follonica Gavorrano - Siena 0-1

14.04.2021 22:49 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Follonica Gavorrano - Siena 0-1

Follonica Gavorrano - Siena 0-1

FOLLONICA GAVORRANO (3-5-2): Ombra, Ampollini, Dierna, Bruni (86’ Papini); Valerio (51’ Luzzetti), Lo Sicco, Lombardi, Berardi, Grifoni; Mencagli, Vai (46’ Staiano). A disp.: Trombini, Battistoni, Apolloni, Farini, Zini, Usei. All.: Cacitti. 

SIENA (4-3-3): Narduzzo, De Angelis (74’ Haruna), Farcas, Terigi, Martina, Agnello (59’ Sarè), De Falco, Bani (83’ D’Iglio), Gibilterra (59’ Guberti), Guidone (59’ Orlando), Mignani. A disp.: Gragnoli, Schiavon, Padulano, Pavlak. All.: Gilardino. 

ARBITRO: Vogliaccio di Bari, coad. da De Vito di Napoli e Masciale di Molfetta. 

RETE:  64’ Orlando. 

NOTE:  Ammoniti Gibilterra, De Falco, Lombardi, Ampollini. Recupero 0’+3’. Angoli 5-4. 

Sfortunata prestazione per il Follonica Gavorrano che al “Malservisi-Matteini” viene battuto per 1-0 al termine di un incontro in cui i ragazzi di mister Cacitti meritavano ampiamente il pari per quanto fatto vedere in campo. Le due squadre nei primi minuti si studiano e la prima occasione importante arriva al 22’ con una palla telecomandata da De Falco sulla testa di Guidone: colpo di reni magistrale di Ombra, che toglie la palla all’angolino. Rispondono i padroni di casa su azione d’angolo con Ampollini che ci prova di testa senza però inquadrare la porta. Gli ospiti tornano a farsi pericolosi intorno alla mezz’ora, prima con De Angelis la cui conclusione viene respinta sulla linea da Grifoni, poi con Gibilterra che coglie la traversa. Il Follonica Gavorrano risponde nel finale di partita con un colpo di testa di Berardi che termina di poco a lato.

Nella ripresa sono i minerari a cercare con insistenza la via della rete, senza però creare nei primi minuti occasioni degne di nota. La svolta arriva al 15’ con il triplo cambio effettuato da Gilardino: Orlando, attaccante più veloce e di spunto rispetto a Guidone, risponde subito presente al 19’ scattando sul filo del fuorigioco, o anche oltre, su lancio di De Angelis e mettendo alle spalle dell’incolpevole Ombra. La rete subita scatena l’immediata reazione del Follonica Gavorrano che ci prova al 32’ con Lo Sicco che viene murato in uscita disperata da Narduzzo. Tre minuti più tardi cross di Grifoni per Mencagli che con una spettacolare conclusione al volo colpisce un clamoroso palo. Il Siena è in difficoltà e cerca di chiudere tutti gli spazi. Al 90’ più che sospetto tocco di mano in area di Haruna, ma il direttore di gara lascia proseguire. Termina così con la vittoria dell’Acn Siena e con il Follonica Gavorrano che recrimina per le occasioni avute e non sfruttate.