Campionato Allievi B : FORTIS AREZZO vs BUCINESE 2 - 0

12.11.2019 16:17 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Carlo Benucci
Campionato Allievi B : FORTIS AREZZO vs BUCINESE 2 - 0

FORTIS AREZZO vs BUCINESE 2 - 0 

FORTIS AREZZO:    Mazzini, Cini, Peluso, Plesoiu, Toscano, GFalli, Cencetti, Fiore, Colonescu, Shanhay, Taoussi  a disp.: Sarri, Broccatelli, Fiorilli, Gallorini, Peruzzi, Mazzi, Neri                  all. Marco Cateni

BUCINESE: Calvani, Zamponi, Cini, Minatti, Canestri, Giannini, Taddeucci, Parenti, Rrapai, Maratea, Zangheri a disp: Kondaj, Forni, Badii, Bernini, Macinai, Landini    all.: Kampus Marco

Arbitro: Andrea Nocentini della Sez. di Arezzo  

Marcatori : 10' e 80' rig. Colonescu 

 Con le due reti del bomber Colonescu gli aretini della Fortis di Mr. Cateni superano i Bucinesi, avversari di giornata, e si portano nei piani alti della classifica generale; tardiva la reattività degli ospiti di Mr. Kampus che solo nella fase finale dell’incontro hanno avuto l’opportunità del pari ma il tiro dalla metà campo di  Maratea, uno dei migliori dei suoi, ha incocciato la traversa, ritornando in campo.  Si è giocato  al “Bruno Severi” di Olmo in una giornata freddo-umida con un terreno oltremodo allentato  richiedendo agli atleti in campo acrobazie  atletiche ed enorme  dispendio di energia fisica. Gli amaranto aretini partono con grande intensità di gioco  cercando a più riprese la realizzazione che arriva prontamente al 10’ dopo un favorevole rimpallo difensivo è  Colonescu che con grande opportunismo anticipa  l’intero comparto difensivo e insacca  a porta vuota; ancora al 15’  la punta si inserisce tra le linee difensive e spara centralmente il suo tiro potente ma non angolato; al 17’  scambio smarcante di  Plesoiu per  Fiore  che impegna l’estremo difensore;  ancora al  24’,  27’ e 30’ si mettono in evidenza  i locali con finalizzazione del tecnico Shanhaj che non trova la precisione balistica;  gli ospiti subiscono e non dispongono  di idee illuminanti dei loro centrocampisti con rare azioni offensive  al  5’  con Parenti,  18’ e 36’ con Giannini che portano scompiglio nell’area aretina;  il finale del primo tempo depone per le opportunità dei locali che impegnano  a più riprese il portiere Calvani. Si va al riposo con il minimo vantaggio per la Fortis ma  al rientro sono gli ospiti a premere sull’acceleratore con Maratea al 48’ e Parenti al 49’ che, da metà campo,  vede il suo velenoso tiro sfiorare la traversa dando l’illusione ottica della rete; al 50’ ancora l’incontenibile  Colonescu, viene fermato dal portiere ospite; al 73’ la traversa viene centrata  dal bravo Maratea  ma il rientro in campo della sfera è stato contestato dai giocatori Bucinesi e gli sportivi in tribuna;  gli Aretini, scampato il pericolo,  riprendono il pallino del gioco e dopo alcune azioni pericolose 75’ e 76’ trovano all’80’, la rete della sicurezza: direttamente su calcio di rigore,  per atterramento in area di Colonescu, trasformato con sicurezza  dal medesimo,  dal dischetto.  Buona  la conduzione arbitrale .