La Città di Montepulciano è pronta per il 3° Torneo Internazionale di Calcio giovanile

Il Bruno Bonelli di Montepulciano è pronto ospitate il 3°Torneo Internazionale di Calcio giovanile; tra le squadre attese anche la a Palestinian Football Talents Academy prima volta in Italia.
31.05.2019 14:10 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Valdichiana Media
La Città di Montepulciano è pronta per il 3° Torneo Internazionale di Calcio giovanile

Montepulciano – Il 3° Torneo Internazionali di Calcio Giovanile prenderà il via giovedì 30 maggio alle ore 21:00 allo stadio Bonelli con una cerimonia di inaugurazione alla quale parteciperanno tutte le squadre che si contenderanno il 3° trofeo internazionale di calcio giovanile. Ad accogliere le squadre, Torino, Siena, Arezzo, Parma, Sporting Curti Camorani, F.C. Fastav Zlín, F.C. Midtjylland e Palestinian Football Talents Academy, sarà la banda musicale di Montepulciano e il gruppo sbandieratori e tamburini del Bravìo delle Botti di Montepulciano.

Le gare prenderanno poi il via venerdì 31 maggio per poi continuare fino a domenica 2 giugno: i gironi A, B e C sono già stati sorteggiati e le prime squadre a sfidarsi saranno la padrona di casa Poliziana con la Palestinian Football Talents Academy. La fase di qualificazione verrà disputata tra il 31 maggio e la mattina del 1 giugno. Il pomeriggio, invece, si giocheranno le semifinali, tra le vincenti dei tre mini-gironi e la miglior seconda.

Sabato 1 giugno, oltre a disputare le semifinali, a partire dalle 19:30, si terrà la premiazione del concorso giornalistico a cui hanno preso parte gli studenti di tutte le scuole secondarie del territorio. I temi di quest’anno hanno preso spunto dal primo articolo della Dichiarazione dei diritti umani, ovvero “Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”. Un argomento importante per sottolineare il fatto che il calcio non è solo quello giocato ma incarna valori come la dignità, la libertà, l’uguaglianza e la fratellanza.

La mattina del 2 giugno, infine, ultimo giorno della manifestazione, sarà dedicata alle finali: alle 9:00 quella per 3°/4° posto, alle 11:00 quella per 1°/2° posto. Subito dopo si svolgeranno le premiazioni alla presenza di rappresentanti della FIGC.

Dopo il successo delle prime due edizioni, Montepulciano e lo stadio Bruno Bonelli tornano quindi a essere scenari del calcio giovanile internazionale.