Olmoponte la vetrina dei giovani talenti

Nei 20 anni della Scuola Calcio Olmoponte anche i Campioni d'Italia Primavera si colorano un pò di amaranto-blu
13.07.2021 14:04 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Olmoponte Arezzo
Olmoponte la vetrina dei giovani talenti

20 anni di scuola calcio è un bel traguardo, che l' Olmoponte ha raggiunto in questo mese di Luglio, una scuola calcio che è stata la prima della nostra Città ad essere qualificata “Élite” dalla FIGC. Innumerevoli sono stati i riconoscimenti che la nostra scuola calcio ha ricevuto in questi anni per la sua attività sociale e civile tesa a migliorare la salute e il benessere dei propri piccoli atleti.

Non da meno sono stati i successi sportivi e tecnici che in questi anni la scuola calcio ha conseguito. Tanti i successi nei tornei in giro per l'Italia, innumerevoli quelli di rilevanza nazionale e qualcuno anche internazionale. Tutte cose importanti, ma ciò che distingue una scuola calcio è la capacità di preparare giocatori per il settore giovanile e per le categorie superiori, è la preparazione della scuola calcio, che permette oggi all'Olmoponte di avere tutte le categorie giovanili, dai giovanissimi agli juniores nei campionati regionali con il fiore all'occhiello degli Juniores che militano nella categoria Élite Toscana. Oltre a questo c'è di più, tanti sono gli allievi della scuola calcio che in questi anni sono passati a società professionistiche se consideriamo gli 5 ultimi anni sono un numero tale da poter formare ben più di tre squadre.

Otto i giocatori cresciuti nell'Olmoponte che oggi militano nella Fiorentina: un'annata 2006 Giulio Sadotti, un 2007 Jacopo Leone Rachini, due 2008 Lucio Chiodini e Gianmarco Paglicci, tre 2009 Matteo Bargigli, Jacopo Santillo e Leonardo Zoi e un 2011 Flavio Bruno Castigli.

Cinque giocatori nell'Empoli: uno Leonardo Pezzola, classe 2002, cresciuto nel Santa Firmina e nell'Olmoponte è stato uno dei protagonisti della vittoria dell'Empoli sull'Atalanta dell'ultima Coppa Italia Primavera, tre 2007: Francesco Versari portiere di cui si dice un gran bene già in orbita della nazionale di categoria e gli altrettanto validi Giacomo Vichi e Samuele Berizzi un 2009 Michele Lobasso .

Quattro giocatori della classe 2010 sono oggi nel Perugia Filippo Franci, Cesare Citernesi, Riccardo Organai e Lorenzo Moschino, qui vanno ricordati il 2001 Filippo Tavanti e il 2002 Tommaso Calosci.

Uno nel Pisa Alessandro Zhupa classe 2005.

Non ci possiamo dimenticare assolutamente dei piccoli atleti che dall'Olmoponte oggi militano nella società più importante della nostra città, impossibile menzionarli tutti, ma dall'annata 2003 all'annata 2009 sono ben 26 i giocatori che dalla nostra scuola calcio sono passati nei ranghi dell'Arezzo. A questi bisognerebbe aggiungere ancora i molti che oggi militano nel Montevarchi. Questo grazie ai nostri istruttori, bravissimi in termini assoluti e alla nostra ventennale esperienza tutto sintetizzato in tre parole Esperienza, Competenza e Qualità che fanno dell'Olmoponte “Il modo migliore di vivere il calcio”.