La Union Rugby Arezzo vince in trasferta contro il Cus Pisa

Due successi nei primi 2 turni di campionato, con gli aretini che si sono imposti sui pisani per 22-10. La squadra tornerà ora in via dell’Acropoli: domenica 3 novembre, alle 14.30, arriva il Città d
28.10.2019 22:01 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
La Union Rugby Arezzo vince in trasferta contro il Cus Pisa

AREZZO – Due vittorie nei primi due turni di campionato: la Union Rugby Arezzo mantiene la propria imbattibilità e trova soddisfazioni anche nella prima gara in trasferta. Impegnata nel torneo nazionale di serie C1, la prima squadra del rugby aretino ha disputato il secondo turno stagionale sul campo del Cus Pisa dove è stata protagonista di una partita bella e combattuta che si è conclusa con un’affermazione per 22-10.

Il tecnico Luca Androsoni si è nuovamente affidato allo schieramento che sette giorni prima si era imposto sull’Elba Rugby, con l’unica novità dell’innesto tra i quindici titolari di Nicchi e con le conferme di Grotti, Mangano, La Barbera, Fiore, D’Ambrosio B., Scartoni, Rupi, Giusti, Scaffei, De Corso, D’Ambrosio N., Donvito, Giabbani e capitan D’Antonio. L’avvio della partita è stato tutto di marca aretina, con la squadra che ha spesso giocato nella metà campo avversaria e con il risultato che è stato sbloccato con la prima meta di Rupi che è riuscito a superare la difesa di un Cus Pisa che altrimenti era riuscito a frenare ogni attacco e ad imporre la propria superiorità nelle mischie. Il primo tempo si è così chiuso sul 5-0 per gli ospiti. La seconda frazione ha visto nuovamente la Union Rugby Arezzo scendere in campo determinata ad incrementare il vantaggio, riuscendo a festeggiare con un calcio di punizione di Scartoni, una nuova meta di Fiore e una trasformazione ancora di Scartoni. La reazione del Cus Pisa è stata immediata e ha trovato concretizzazione nella realizzazione di una meta, ma gli uomini di Androsoni hanno poi nuovamente preso il largo con la terza meta a firma di Donvito e con una seconda trasformazione di Scartoni. Questo successo ha permesso alla Union Rugby Arezzo di consolidarsi ai piani alti della classifica e di mantenere alto il morale in vista del terzo turno di campionato in cui sarà impegnata davanti al proprio pubblico tra le mura amiche dell’impianto di via dell’Acropoli: l’appuntamento è fissato per domenica 3 novembre, alle 14.30, contro gli umbri del Città di Castello Rugby reduci da una sconfitta con il Gispi Rugby Prato.

«Questa trasferta - commenta il presidente Alessandro Rossi, - ha dimostrato la determinazione e il carattere della nostra formazione che è riuscita a vincere nonostante una gara sofferta e un avversario di valore. I primi due turni ci hanno regalato due vittorie ma, soprattutto, ci hanno permesso di assistere ad una squada che si diverte e che sta bene insieme, due presupposti importanti considerando che il gruppo si è costituito da pochi mesi. Ora attendiamo tifosi e appassionati per sostenere i nostri ragazzi nella gara con il Città di Castello di domenica prossima, sperando di poter nuovamente fare affidamento sulla presenza e sull’entusiasmo di tante personeuQueQfd».