Campionato di Serie B Femminile : Cesena - ACF Arezzo 2-0

22.01.2024 22:55 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ACF Arezzo
Campionato di Serie B Femminile : Cesena - ACF Arezzo 2-0

Cesena - ACF Arezzo 2-0

CESENA: Serafino, Risina (74’ Catelli), D’Auria, Casadei, Lonati, Tamborini (84’ Amaduzzi), Groff, Lamti, Cuciniello, Sechi (84’ Mak), Jansen (60’ Calegari). A disposizione: Marchetti, Monti, Nano, Amaduzzi, Mak, Milan, Catelli, Costa. Allenatore: Alain Conte

ACF AREZZO: Nardi, Tuteri, Imprezzabile, Diaz (67’ Nocchi), Parra (57’ Paganini), Perarnau, Bergros (86’ Cagnina), Toomey (46’ Carcassi), Blasoni, Fortunati, Razzolini (86’ Lorieri). A disposizione: Holzer, Licco, Gnisci, Nocchi, Lorieri, Miotto. Allenatore: Mike Eracleous

Marcatori: 22’ Sechi, 79’ D'Auria

Angoli: 8-1 // Recuperi: 0-3

Primo tempo

11’ – La prima vera occasione della partita ce l’ha il Cesena. Indecisione di Nardi, Lonati recupera palla al limite e serve Sechi al centro che controlla e va con il sinistro a botta sicura. Super risposta di Nardi che salva il risultato

22’ – GOL CESENA: ha segnato Sechi con un tiro cross dalla sinistra dopo un’azione manovrata. La traiettoria beffa Nardi e la palla s’insacca sotto l’incrocio

35’ – Il primo vero lampo dell’ACF Arezzo è di Razzolini che dalla trequarti fa partire un gran destro che sfiora la traversa

43’ – Dalla distanza ci prova anche Imprezzabile che impegna Serafino

45’ – Il primo tempo termina senza recupero

Secondo tempo

51’ – Ancora Cesena con Sechi vicina al raddoppio. Entra per vie centrali e dal limite fa partire un buon tiro all’angolino che impegna Nardi in tuffo

54’ – In avanti l’Arezzo, combinazione Diaz Fortunati sulla destra, Fortunati arriva sul fondo e crossa al centro per la corsa di Razzolini che stacca di testa ma colpisce una compagna

70’ – Ci prova Cuciniello al volo su una palla vagante al limite dell’area, conclusione fuori misura

72’ – Ancora un destro a incrociare di Sechi che impegna Nardi in tuffo

79’ – GOL CESENA: raddoppia il Cesena sugli sviluppi di un corner, respinta così così di Nardi che sbatte su D'Auria e termina in porta

90’+3 – Termina dopo tre minuti di recupero Cesena – ACF Arezzo