Il Viciomaggio punta ad essere protagonista nel prossimo campionato

E’ iniziato ufficialmente il mercato della stagione 2022/23, tante le novità ... insieme a riconferme importanti per potenziare il gruppo squadra di Mister Riccardo Franchi. 
02.07.2022 13:25 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Il Viciomaggio punta ad essere protagonista nel prossimo campionato

Tante novità e tante conferme in casa Viciomaggio.  La squadra biancoverde è partita con le idee molto chiare quest’anno con l’intento di essere una delle protagoniste nel campionato di prima categoria. Dalla pagina ufficiale del club si legge infatti le new entry.

Il primo tassello è stato Riccardo Franchi, allenatore giovane ma con già un bagaglio di esperienza importante. Nelle sue esperienze da allenatore infatti, ha già vinto un campionato juniores e stupito tutti con la bellissima cavalcata con la prima squadra dell’Arezzo Academy. Con lui sono arrivati subito anche Artini, Vacchiano e Rossi voluti fortemente proprio da Mister Franchi. Si tratta di tre colpi importanti sotto tanti aspetti, gruppo, serietà e qualità tecniche. Sotto gli occhi di tutti soprattutto la bellissima stagione dell’esterno d’attacco Francesco Artini con i suoi 11 gol, assist e tantissimi rigori procurati. 

Ma non finisce qui, due graditissimi ritorni in casa Viciomaggio. Fei e Iscaro sposano il progetto e tornano dove tanto bene avevano fatto qualche anno fa. Due giocatori di caratura importante, segnale che la società ha le idee chiarissime su quale campionato voler fare. Tenuta e Piccini gli ultimi colpi, porteranno esperienza e determinazione.

Il gruppo dei vecchi è stato riconfermato, forte dimostrazione di un ambiente unito e sano. Voci su un possibile arrivo di un centrale mancino nelle prossime ore, ma ancora nulla di ufficiale. Ci sono tutte le prerogative e i presupposti per far si che il Viciomaggio possa ritagliarsi un ruolo da protagonista nel prossimo campionato, un campionato di prima categoria che si prospetta bello e con tante squadre rinforzate.