Juventus, la Fiorentina sarebbe pronta a trattare la cessione di Chiesa

I viola si sarebbero detti disposti a discutere della partenza del proprio attaccante con la Juventus
29.07.2020 21:28 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: t.blastingnews.com di Armando Areniello
Juventus, la Fiorentina sarebbe pronta a trattare la cessione di Chiesa

Uno dei giocatori che potrebbe essere protagonista nella prossima sessione di calciomercato è sicuramente Federico Chiesa. L'attaccante della Fiorentina vorrebbe fare un salto di qualità giocando con maggiore continuità in ambito europeo, cosa che in viola sembra difficile poter fare, dato che anche in questa stagione il club di Rocco Commisso è rimasto fuori dalle competizioni europee. Su di lui ci sarebbe soprattutto la Juventus, che già lo scorso anno avrebbe fatto un tentativo ma il patron americano non volle saperne di sedersi al tavolo delle trattative, visto che non voleva presentarsi nell'anno del suo insediamento per discutere della cessione di uno dei migliori elementi in rosa.

Le cose, però, sembrano essere cambiate, con i toscani che si sarebbero detti disposti a discutere della partenza di Chiesa proprio con i bianconeri.

Juventus su Chiesa

La Juventus sarà sicuramente grande protagonista della prossima sessione di calciomercato. I bianconeri, nonostante la vittoria dello scudetto con tre giornate di anticipo, hanno sofferto non poco e non sono mancate le critiche nei confronti del tecnico, Maurizio Sarri. I continui problemi fisici di Douglas Costa, inoltre, hanno spesso ridotto il reparto all'osso e per questo motivo, oltre a Kulusevski, acquistato già a gennaio dall'Atalanta per 40 milioni di euro, il club sarebbe al lavoro per regalare un altro rinforzo in quel reparto al proprio allenatore.

Il nome in cima alla lista sarebbe quello di Federico Chiesa, cercato a lungo già la scorsa estate. La Fiorentina non volle privarsene, cosa che sembrerebbe disposta a fare nella prossima sessione di calciomercato. I viola non hanno chiuso le porte, con il patron, Rocco Commisso, che ha dichiarato in più di una circostanza che è pronto a trattare la sua cessione qualora fosse lo stesso classe 1997 a chiederlo e, soprattutto, se dovesse arrivare un'offerta congrua al suo valore in sede.

La trattativa

La Fiorentina, pur dicendosi disposta a trattare la cessione di Federico Chiesa, non sembra disposta a concedere sconti rispetto alla valutazione iniziale di 65-70 milioni di euro. I viola, però, avrebbero aperto le porte al possibile inserimento di contropartite tecniche nell'affare per abbassare l'esborso economico.

Uno dei nomi che potrebbe interessare tra le fila della Juventus sarebbe quello di Daniele Rugani, ormai ai margini della rosa di Sarri, chiuso da De Ligt, Bonucci, Chiellini e il rientrante Demiral. Non è escluso anche l'inserimento di Marko Pjaca, mai chiamato in causa da Sarri in questa stagione, oltre ad un conguaglio da almeno 40 milioni di euro.