Campionato di Promozione : Subbiano - Torrita 1 - 1

11.02.2024 18:30 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa MM Subbiano
Campionato di Promozione : Subbiano - Torrita 1 - 1

MM SUBBIANO - TORRITA = 1-1

M.M. SUBBIANO: Lancini, Nocentini, Orlandini, Giustini, Sereni, Bidini, Marmorini, Capacci, De Simone, Cappelli, Falsini. A disposizione: Bulgarelli, Poponcini, Galeotti, Panzieri, Bonchi, Amedei, Matteini, Chianini, Acquisti. All. Luca Giusti

TORRITA: Bettoni, Mancini, Rossi, Pigazzini, Frijio, Miele, Bartoli, Marzi, Bianconi, Conteh, Danieli. A disposizione: Bettarini, Leti, Nigi, Doda, Pazzaglia, Goracci, Sinopoli, El Bassaraoui, Sacco. All. Andrea Sussi

ARBITRO: Emanuele Junio Bagni sez. Prato, 1° Assistente Samuele Michele Scellato sez. Prato, 2° Assistente Philib Makram Fahmy Eissa Moawad sez. Firenze

MARCATORI: 31’st. Capacci (Subbiano) 48’st. Frijio (Torrita)

SUBBIANO - Finisce 1-1 la gara valevole per la 20esima giornata del campionato di Promozione tra Marino Mercato Subbiano e Torrita. Alla rete di Capacci al trentesimo della ripresa, ha risposto Frijio nei minuti finali della gara. Iniziano subito bene gli ospiti che al quinto minuto impegnano Lancini sugli sviluppi di una punizione dal limite. Sereni e Cappelli poco dopo tentano sempre su calcio piazzato di sbloccare il risultato, ma la difesa del Torrita respinge gli assalti. Al 24’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Bidini colpisce la palla di testa e la spedisce di poco a lato. Otto minuti dopo prova a sbloccarsi De Simone, ma il suo tiro viene neutralizzato da Bettoni. Ci prova anche Nocentini, ma la sua conclusione finisce fuori. Il tempo si chiude con una punizione del Torrita che viene ben parata da Lancini. Nella ripresa il primo squillo è sempre degli ospiti: Bianconi impegna la retroguardia di casa. La formazione allenata da Sussi crea delle buone trame nei primi venti minuti del secondo tempo, ma forse nel momento un cui alleggerisce la presa sulla gara, il Subbiano passa: cambio di gioco verticale sulla destra per Cappelli, abile a dribblare portiere e un difensore che stava entrando in scivolata e a battere a rete! Nel finale, la beffa: al 48’ cross di Rossi dalla sinistra per la testa di Frijio che segna il pareggio. Il pareggio fa rimanere stabile in classifica il Subbiano, ora con 29 punti.