Grassina vs Bastia 1 - 1

08.09.2019 23:03 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ASD Grassina
Grassina vs Bastia 1 - 1

Grassina vs Bastia 1 - 1

GRASSINA (4-3-3): Burzagli, Privitera (79' Nuti), Pisaneschi, Villagatti, Benvenuti, Torrini (86' Bruni), Degli Innocenti, Bigica (72' Metafonti), Bellini (63' Testaguzza), Marzierli (79' Baccini), Calosi. A disp.: Cecchi, Alderotti, Marconi, Giannelli. All.: Matteo Innocenti.

BASTIA (4-3-3): De Vincenzi, Marconi, Russo, Boninsegni (57' Gori), Bolletta, Menichella, Rondoni (57' Rufini), Bokoko (90' Rosignoli), Corriale, Giglio, Sylla (46' Berettoni). A disp.: Meniconi, Skenderi, Convito, Belloni. All.: Gianpiero Ortolani.

ARBITRO: Garofalo di Torre del Greco, coad. da Longobardi di Castellammare di Stabia e Columbro di Ercolano.

RETI: 20' Marzierli, 83' Bolletta.

NOTE: Ammoniti Privitera, Pisaneschi, Villagatti, Torrini, Bolletta, Giglio. Tiri in porta 2-2. Tiri fuori 4-2. Angoli 3-2. Fuorigioco 1-0. Recuperi 0'+3'.

Un punto invece di tre, sintesi perfetta di un gran primo tempo ed una ripresa incolore. Il Grassina bagna il debutto casalingo pareggiando 1-1 contro il Bastia: una gara con diversi rimpianti per i rossoverdi, che erano passati in vantaggio a metà primo tempo grazie allo splendido cucchiaio di Marzierli dopo il triangolo con Bigica. La rete del vantaggio coronava un inizio strepitoso da parte dei ragazzi di Innocenti, vicini al gol ancora due volte con lo stesso Marzierli (colpo di testa fuori di poco e tap-in che sfiora il palo) e che si divorano letteralmente il 2-0 con Bellini al 32', quando l'attaccante rossoverde confeziona una meravigliosa azione personale, ma stecca di fronte al portiere ospite. Ecco perchè all'intervallo i sorrisi in casa Grassina appaiono leggermente offuscati: il gioco è dinamico e buono, ma probabilmente si è capitalizzato poco rispetto a quanto creato. E nella ripresa gli umbri escono alla distanza, guadagnando campo e fiducia: Rufini manca il bersaglio di pochi centimetri in più di una circostanza e all'82', quando calcia nello specchio, trova l'opposizione di Burzagli. Che non può nulla, però, un minuto dopo, quando Bolletta incorna di testa la rete dell'1-1 e dei rimpianti. E ora la difficilissima trasferta di Monterosi, dove il Grassina sarà chiamato a riscattarsi.