Tiferno Lerchi vs Aquila Montevarchi 1 - 0

14.02.2021 20:45 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Tiferno Lerchi vs Aquila Montevarchi 1 - 0

Tiferno Lerchi vs Aquila Montevarchi 1 - 0

TIFERNO LERCHI: Vaccarecci, Torcolacci, Sensi, Massai (87’ Petricci), Gorini, Tersini, Traini, Orlandi (63’ Mancini), Bartoccini, Alagia (73’ Valori), Di Cato. A disp.: Aluigi, Catacchini, Rossi, Belloni, Mercuri, Sbardella. All.: Federico Nofri Onofri. 

AQUILA MONTEVARCHI: Giusti, Martinelli (82’ Calosci), Zanoli, Giustarini, Amatucci, Frugoli, Biagi, Mulas (72’ Borghesi), Gistri, Iroanya (63’ Achy), Stauciuc (84’ Landini). A disp.: Marziano, Bruschi, Tacchini, Senzamici. All.: Roberto Malotti. 

ARBITRO: Mirabella di Napoli, coad. da Perali di Chiari e Bertozzi di Cesena. 

RETE: 46’ Bartoccini. 

NOTE: Ammonito Massai. Recupero 0’+4’. 

Partita dell’ex per mister Nofri Onofri, l’arcigno numero 4 con la fascia da capitano. Al 3’ punizione Montevarchi dalla tre quarti per fallo di Di Cato: respinta da Vaccarecci. Al 12’ contatto sospetto su Traini in area, ma il direttore di gara decide di lasciar correre e far proseguire il gioco, nonostante le proteste dei biancorossi. Al 34’ occasione per il Tiferno: Orlandi per Traini, che si trova sotto porta ma la palla finisce alta sopra la traversa. Risponde al 39’ su punizione il Montevarchi, salvataggio Vaccarecci che manda la palla fuori, preservando il risultato. Sul finire di frazione Bartoccini recupera palla, serve Traini in prossimità della porta, ma la palla finisce fuori, finisce quindi 0-0 il primo tempo.

A inizio secondo tempo subito vantaggio per il Tiferno, dopo neanche 30” dal fischio d’inizio della ripresa con Bartoccini che di testa sigla il gol dell’1-0. Al 51’ punizione per il Montevarchi al limite dell’area: calcia Mulas e la palla viene respinta dalla barriera. All’80’ ancora calcio da fermo per gli ospiti, para Vaccarecci con sicurezza preservando il risultato. Il Tiferno in contropiede tiene alta l’attenzione dei rossoblu con il movimento di Di Cato che si è reso pericoloso in varie occasioni. All’86’ il Tiferno potrebbe chiudere la gara con l’occasionissima per Valori che in rovesciata a tu per tu con il portiere cerca la conclusione ma finisce di poco fuori.