Summer Camp 2021, il Tennis Giotto si proietta verso l’estate

Il circolo tennistico aretino presenta la nuova edizione dei campi solari in programma dal 14 giugno. Il programma dei Summer Camp alternerà sport e attività didattiche, rispettando le misure anti-Covid
07.05.2021 22:45 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
Summer Camp 2021, il Tennis Giotto si proietta verso l’estate

AREZZO – Il Tennis Giotto è già proiettato verso l’estate. Il circolo tennistico aretino presenta la nuova edizione dei Summer Camp che, da lunedì 14 giugno a venerdì 10 settembre, proporranno tre mesi ricchi di iniziative rivolti a bambini e ragazzi tra i 4 e i 16 anni nel rispetto di tutte le misure previste per la prevenzione del contagio da Covid19. Questi campi solari rappresentano, anno dopo anno, un punto di riferimento per decine di famiglie aretine che fanno affidamento sull’organizzazione e sulle competenze del Tennis Giotto per permettere ai loro figli di vivere un’estate all’insegna del tennis, del nuoto, dell’inglese e di tante diverse attività. La novità del 2021 è l’arricchimento della programmazione quotidiana con il padel, con la possibilità ogni giorno di cimentarsi insieme al maestro in una disciplina che sta vivendo una forte crescita in termini di interesse e di praticanti.

I Summer Camp si svolgeranno all’aperto all’interno dell’impianto di via Divisione Garibaldi che permette di ospitare numerose discipline sportive (dai corsi di tennis e di padel al nuoto in piscina) e che fornisce luoghi adeguati dove svolgere lezioni di inglese, attività motorie, esperienze manuali e creative. A tenere ogni attività sarà uno staff con circa venti operatori tra maestri del circolo e altri professionisti di vari settori che proporranno svariate opportunità di intrattenimento, formazione e divertimento che prenderanno il via dall’accoglienza delle 8.30 e continueranno poi in relazione alle esigenze delle famiglie tra la formula fino alle 12.30 (senza pranzo), fino alle 14.00 (con pranzo) o full-time fino alle 17.30.

Oltre alla qualità della proposta, un’attenzione particolare del Tennis Giotto sarà rivolta verso il mantenimento della sicurezza e, in quest’ottica, sono previsti un numero di posti limitati e rigidi standard organizzativi: la preiscrizione è consigliata entro la settimana precedente al periodo desiderato, recandosi presso la segreteria del circolo per la sottoscrizione di un apposito patto di corresponsabilità. Ogni giornata, inoltre, si aprirà con la misurazione della temperatura al momento dell’arrivo all’impianto e con la divisione degli iscritti in piccoli gruppi, poi ogni istruttore porrà una particolare attenzione verso il mantenimento del distanziamento interpersonale, l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e la costante sanificazione di ambienti e materiali. «I nostri campi solari - spiega Jacopo Bramanti, direttore generale del Tennis Giotto, - sono un punto di riferimento per centinaia di famiglie. Le incertezze del periodo sono state uno stimolo per presentare i Summer Camp 2021 con largo anticipo per comunicare il mantenimento di questo servizio e per iniziare così a raccogliere le iscrizioni per organizzare l’estate di bambini e ragazzi all’insegna delle normative vigenti. La nostra priorità, infatti, è di abbinare la sicurezza allo stare insieme, al divertimento e allo sport».