Serie B Femminile : ACF Arezzo - Hellas Verona 1 - 2

24.03.2024 18:06 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ACF Arezzo
Serie B Femminile : ACF Arezzo - Hellas Verona 1 - 2

 ACF Arezzo - Hellas Verona 1 - 2  

ACF AREZZO: Holzer, Lorieri, Tuteri, Toomey (55’ Blasoni), Martino (62’ Lunghi), Licco (84’ Paganini), Imprezzabile, Nocchi, Miotto (55’ Carcassi), Razzolini, Diaz (84’ Gnisci). A disposizione: Morini, Rossi, Nasoni, Taddei. Allenatore: Ilaria Leoni

HELLAS VERONA: Shore, Ledri, Meneghini, Sardu, Peretti, Bursi (84’ Requirez), Rognoni, Mancuso (62’ Lotti), Zanni, Dallagiacoma, Kiamou. A disposizione: Valzolgher, Sondergaard, Datres, Veronese, Mariani, Corsi. Allenatore: Matteo Pachera

Marcatori: 66’ Ledri, 69’ Rognoni (rig.), 87’ Imprezzabile

Angoli: 6-4 // Recuperi: 1-4 // Ammonite: 93’ Razzolini

Primo tempo

5’ – Buona occasione per l’Hellas. Rognoni dal limite fa partire un bel sinistro che esce di poco sfiorando il palo alla destra di Holzer

12’ – Ancora Rognoni, questa volta con il destro. Nessun problema per Holzer

14’ – Risponde l’Arezzo con Razzolini che si coordina e calcia con il destro di prima intenzione dalla trequarti. Conclusione debole e facile preda di Shore

22’ – Occasione per l’Hellas Verona su una punizione dalla trequarti: palla che passa tra le gambe dei difensori dell’Arezzo, Holzer calcola male l’uscita e la palla scivola fuori a pochi centimetri dal palo

39’ – Occasione potenziale per l’Arezzo. Razzolini fa partire il contropiede, serve Nocchi sulla destra che ha spazio, entra in area e crossa al centro, ma Shore blocca in uscita

45’ – Colpo di testa di Meneghini su corner, palla alta sopra la traversa

Secondo tempo

6’ – Buona occasione per l’Arezzo. Nocchi crossa dalla destra, in mezzo stacca Diaz di testa ma non trova la porta

12’ – Buona occasione per l’Hellas che approfitta di una leggerezza difensiva dell’Arezzo e Dallagiacoma sul primo palo, su cross dalla sinistra, è brava ad anticipare l’avversaria ma non trova la porta di poco

21’ – GOL HELLAS VERONA: bella azione da destra a sinistra, sul secondo palo arriva Ledri che calcio al volo e batte Holzer. Vantaggio Hellas

23’ – Calcio di rigore per l’Hellas. Holzer in uscita atterra una calciatrice dell’Hellas e l’arbitro assegna il calcio di rigore

24’ – GOL HELLAS VERONA: Rognoni dal dischetto non sbaglia. Doppio vantaggio Hellas

42’ – GOL ACF AREZZO: corner di Lorieri, Imprezzabile si gira bene sul primo palo e in acrobazia al volo con il destro batte Shore