LA BOTTEGA DEL TATRUFO UMBERTIDE VS ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO 64-48

17.01.2021 15:12 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa P. F. Umbertide
LA BOTTEGA DEL TATRUFO UMBERTIDE VS ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO 64-48

LA BOTTEGA DEL TATRUFO UMBERTIDE VS ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO 64-48

Parziali : 17-6, 37-19, 51-39

UMBERTIDE: Pompei 12, Kotnis 15, Stroscio 8, Baldi 12, De Cassan 7, Dell'Olio, Bartolini, Speziali ne, Moriconi 4, Paolocci 6, Gambelunghe, Cassetta. Allenatore: Michele Staccini. Vice: Michele Crispoltoni.

BOLZANO: Kuijt 16, Chiabotto 3, Fabbricini 10, Assentato 9, Villarini 4, Castellaneta, Luppi ne, Piermattei 5, Bonvecchio, Hafner, Marcello 1. All: Pezzi. Vice: Stanzani.

Vittoria per La Bottega del Tartufo Umbertide nel recupero dell'ottava giornata contro Bolzano. Le umbertidesi hanno letteralmente dominato il match, nonostante un secondo tempo non brillante. Una vittoria importante soprattutto dal punto di vista psicologico dopo l'infortunio al crociato del capitano Federica Giudice, un evento che avrebbe potuto gettare nello sconforto l'intera squadra. Le ragazze di coach Staccini invece, si sono rese protagoniste di una grande prova di maturità, colmando il vuoto lasciato dall'assenza della propria punta di diamante.

Partenza a razzo per le padrone di casa che chiudevano il primo periodo sul 17-6. Le umbertidesi prendevano poi il largo nel secondo quarto terminato sul 37-19. Al ritorno dall'intervallo lungo però le bolzanine tentavano la rimonta, spinte dal play Kuijt. Le bianco-azzurre però mantenevano sempre il distacco in doppia cifra. Risultato finale di 64-48 per la PFU. Top scorer tra le umbertidesi Aneta Kotnis con 15 punti, in doppia cifra anche Baldi e Pompei con 12 punti a testa. Ottima prova di De Cassan con 7 punti e 13 rimbalzi. Paura negli ultimi secondi per un infortunio alla caviglia ai danni del play Federica Pompei, lo staff valuterà l'entità del danno nei prossimi giorni.

Dopo questa vittoria La Bottega del Tartufo sale a 20 punti in classifica ed al secondo posto.

Ora si apre la fase di ritorno, domenica 24 alle 18 a Civitanova Marche. Mercoledì 27 alle 18 il secondo recupero contro San Giovanni Valdarno