Serie B Femminile : Ravenna - ACF Arezzo 0-1

06.02.2024 23:01 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ACF Arezzo
Serie B Femminile : Ravenna - ACF Arezzo 0-1

Ravenna - ACF Arezzo 0-1

RAVENNA: Pignagnoli, Greppi, Georgiou, Mele (90’ Sedo), Petralia, Tugnoli, Diversi (54’ Fancellu), Lattanzi (70’ Papaleo), Croin, Costantini, De Matteis. A disposizione: Martinoli, Quercioli, Tengattini, Ventura, Papaleo, Catalano, Fancelli, Puntoni, Sedo. Allenatore: Elena Proserpio Marchetti

ACF AREZZO: Nardi, Tuteri, Licco, Cagnina (48’ Paganini), Imprezzabile, Diaz (69’ Miotto), Perarnau (70’ Toomey), Nocchi (91’ Fortunati), Lorieri, Blasoni, Razzolini. A disposizione: Holzer, Paganini, Gnisci, Carcassi, Buono, Toomey, Miotto, Fortunati. Allenatore:

Recuperi: 1-5 // Angoli: 7-2 // Ammonite: 25’ Greppi, 42’ Mele

Marcatori: 22’ Razzolini (rig.)

Torna alla vittoria l'ACF Arezzo dopo le sconfitte con Cesena e Bologna. A Ravenna le amaranto conquistano tre punti passando di misura sulle padrone di casa di mister Proserpio Marchetti. Decisivo un calcio di rigore realizzato da Razzolini a metà del primo tempo.

Primo tempo

10’ – Occasione per l’ACF Arezzo: Razzolini servita in area, va con il destro ma trova la pronta opposizione di Pignagnoli che salva il risultato

16’ – Occasione ACF Arezzo: combinazione Nocchi Razzolini con il capitano amaranto che va al tiro, palla che esce di poco a lato

19’ – Calcio di rigore per l’Arezzo, Diaz atterrata in area

22’ – Razzolini non sbaglia dagli undici metri, vantaggio Arezzo (0-1)

24’ – Occasione per il Ravenna con una punizione di Diversi da posizione defilata: palla che viene deviata da una calciatrice amaranto e che esce sfiorando il palo

32’ – Buona occasione Ravenna con Costantini che entra in area per vie centrali e prova con il destro: palla che sfiora il palo ed esce fuori

37’ – Ancora Ravenna, ci prova Tugnoli dal limite con il destro: conclusione fuori misura

45’ – Occasione per l’Arezzo in contropiede, Diaz a tu per tu con Pignagnoli si vede respingere la conclusione

45’+1 – Termina qui il primo tempo di Ravenna – ACF Arezzo

Secondo tempo

50’ – Occasione per l’Arezzo, lancio in profondità Diaz scatta sul filo del fuorigioco, arriva sul fondo e mette al centro per Nocchi che di prima intenzione da pochi passi non trova la porta

52’ – Ancora un’occasione per l’Arezzo: questa volta è Nocchi a partire sul filo del fuorigioco, s’invola verso la porta ma si fa ipnotizzare da Pignagnoli in uscita

55’ – Ancora Arezzo, buona transizione con Diaz, Paganini alimenta per Nocchi che mette in mezzo sul secondo palo per Razzolini: il capitano amaranto non si coordina bene e non riesce a colpire a rete

62’ – Ancora un’occasione per l’Arezzo: Paganini inventa, Nocchi in velocità è brava a liberarsi di un paio di avversarie ed entrare in area ma ancora una volta il suo tiro è respinto da Pignagnoli

78’ – Occasione per il Ravenna in un batti e ribatti in area di rigore sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti. Sulla respinta al limite la palla arriva a Fancelllu che al volo con il destro non inquadra la porta

82’ – Contropiede Arezzo, Toomey lanciata in profondità riesce a mettere in mezzo in scivolata sul secondo palo per Nocchi ma la sua conclusione è debole e facile preda di Pignagnoli

90’ – Concessi 5’ di recupero

90’+5 – Greppi punizione dalla trequarti per la testa di Georgiou: Nardi c’è in parata bassa

90’+5 – Finisce qui Ravenna – ACF Arezzo