Montespaccato vs Lornano Badesse 3 - 1

07.04.2021 19:07 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Montespaccato vs Lornano Badesse 3 - 1

Montespaccato vs Lornano Badesse 3 - 1

MONTESPACCATO: Tassi, Silvestro, Di Nezza, Bassini, Petricca, Catese (46° Riccucci), Tataranno, Putti, Ansini (59° De Dominicis), Cali (84° Belardo), Svidercoschi (46° Gambale). A disp.: Langellotti, Tamburrini, Benedetti, Pesarin, Proietto . All.: Ferazzoli Fabrizio

LORNANO BADESSE: Lombardini, Bonechi, Riccobono (88° Magnano), Guitto, Manganelli, Teso (71° Ortolini), Corsi (75° Cecconi), Bedin (75° Guidelli), Di Blasio (65° Chiti), Rinaldini, Sorrentino. A disp.: Conti, Gargano, Amato, Nassi. All.: Bonuccelli Vitaliano 

ARBITRO: Luca Tagliente Brindisi, coad. da Alessandro Anedda Cagliari e Maurizio Polidori Perugia

RETI: 57' Riccobono, 59' Riccucci, 69' Di Nezza, 82' Calì. 

NOTE: Ammoniti Bonechi, Manganelli, Rinaldini, Guitto. Angoli 4-4. Recupero 0’+4’. 

Continua il momento negativo del Lornano Badesse che subisce la seconda sconfitta consecutiva nella trasferta di Montespaccato nel recupero dell’ultima giornata del girone di andata. Sconfitta rocambolesca e immeritata dei ragazzi di Bonuccelli che sul fronte del gioco hanno imposto i loro ritmi e collezionato almeno quindici nette occasioni da rete con le conclusioni che venivano respinte fortunosamente dai difensori o trovavano sulla loro strada interventi prestigiosi dell’estremo difensore.

Dopo un primo tempo senza reti, la ripresa si apre con il vantaggio del Lornano Badesse con una azione di Riccobono che dalla linea mediana del campo si beve tre avversari e giunto al limite piazza un diagonale sul quale Tassi non arriva. La partita sembrava incanalarsi su un binario favorevole ai biancocelesti ma dopo una manciata di minuti, Riccucci dal limite lascia partire un destro che si insacca a fil di traversa ingannando Lombardini. Ci prova ancora Sorrentino a riequilibrare le sorti della gara ma il suo colpo di testa ravvicinato lambisce il palo ed esce sul fondo. Al 23’st il vantaggio del Montespaccato è opera di Di Nezza con un perentorio colpo di testa su azione d’angolo. I biancocelesti si riversano in massa nella metà campo avversaria e si vedono negare un rigore sacrosanto per atterramento di Rinaldini in piena area. Al minuto 35 la terza rete dei padroni  di casa è opera di Calì che scambia con Gambale e si presenta in solitaria davanti a Lombardini che non ha difficoltà a superare con un forte rasoterra. Nei minuti finali il Lornano Badesse getta nella mischia le energie residue, nella speranza di recuperare la partita ma un insuperabile  Tassi  prima su Rinaldini e poi su Guidelli compie autentici miracoli.

La squadra di casa, cinica e spietata, capitalizza al massimo quanto creato mentre masticano amaro i biancocelesti che, nonostante la grande mole di giuoco e le numerose azioni da rete create, tornano a casa a mani vuote. Ora la strada del Lornano Badesse è tutta in salita perché tra quattro giorni sarà di nuovo campionato con l’obbligo di trovare la giusta concentrazione nella difficile trasferta di Piancastagnaio.