Scandicci, il DS Garaffoni: "Vogliamo essere protagonisti fino alla fine"

Il DS Garaffoni : " Bisogna ripartire, sarà un'altra partita difficilissima e noi dobbiamo farci trovare pronti".
17.01.2020 21:29 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Scandicci Calcio srl. Marco Pecorini
Scandicci, il DS Garaffoni: "Vogliamo essere protagonisti fino alla fine"

Seconda trasferta di fila per lo Scandicci, che domenica farà visita al Follonica Gavorrano. Blues sempre 3° in classifica dopo la buona prestazione sul campo della capolista Monterosi, dove però è arrivata una sconfitta di misura. Parla così il Direttore Sportivo Mirko Garaffoni: "Speravamo di fare un risultato positivo domenica, mettere in difficoltà una squadra che sta dimostrando di essere brava e sta facendo un campionato straordinario. Abbiamo fatto una buona gara ma per fare punti in trasferta contro la prima in classifica bisogna fare prestazioni perfette, ed evidentemente non ci siamo riusciti".

Sul Follonica Gavorrano: "Bisogna ripartire, andremo ad affrontare una squadra che era partita per fare un campionato diverso. Viene da un momento positivo, sarà un'altra partita difficilissima contro una formazione che ha grandi individualità. Ma il bello del calcio è questo, tutte le domeniche ci mette di fronte un avversario che ha voglia di far bene e di batterci. Dobbiamo farci trovare pronti".

Lo Scandicci è stato protagonista di un grande girone di andata: "Stiamo facendo un campionato importante. Dobbiamo essere bravi intanto a raggiungere l'obiettivo salvezza il prima possibile, poi a fare un campionato da protagonisti fino alla fine, come vuole la società. I ragazzi fino ad oggi sono stati bravissimi, perché è un campionato difficile dove non è facile tutte le domeniche fare risultato. Finora lo Scandicci è stato una delle sorprese del campionato, i ragazzi ci hanno abituato bene e hanno le capacità e le qualità per fare un campionato importante fino alla fine".