Gruppi di Lavoro per proiettare la Ginnastica Petrarca verso il futuro

Il rinnovato consiglio direttivo sta lavorando per la riorganizzazione e programmazione dalla gestione tecnica agli eventi: il confronto della Ginnastica Petrarca procede in videoconferenza
12.03.2020 20:39 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
Gruppi di Lavoro per proiettare la Ginnastica Petrarca verso il futuro

AREZZO – L’attività sportiva è ferma, ma la Ginnastica Petrarca sta comunque vivendo un’intensa fase di riorganizzazione e di programmazione del futuro. Il recente rinnovamento del consiglio direttivo con l’elezione a presidente di Simone Rossi è stato seguito dalla costituzione di una serie di Gruppi di Lavoro che stanno attualmente lavorando in videoconferenza per dare nuova linfa e sviluppare i diversi settori che caratterizzano l’attività della storica società cittadina: dalla gestione tecnica all’organizzazione di eventi, dalla comunicazione al marketing. Questa modalità operativa in team è stata fortemente voluta dallo stesso Rossi per garantire un’efficace divisione delle funzioni, per favorire un costante confronto tra tutte le componenti della Ginnastica Petrarca, per strutturare le future strategie operative e per dare concretezza agli obiettivi da perseguire nel prossimo quadriennio.

Un gruppo di lavoro è stato dedicato alla gestione tecnica, favorendo una collaborazione diretta tra dirigenti e allenatori che si confronteranno su programmi, obiettivi e problematiche vissute nei diversi settori di ginnastica ritmica, ginnastica artistica e Gymnaestrada, analizzando le possibilità per migliorare la proposta sportiva, per creare un ambiente stimolante per ogni atleta e per poter continuare ad inseguire importanti risultati agonistici. Un’attenzione particolare sarà rivolta anche all’organizzazione degli eventi, con un impegno per continuare a portare gare di livello nazionale ad Arezzo che sarà affiancato dalla volontà di iniziare a proporre iniziative pubbliche rivolte alla città. I dirigenti impiegati nella comunicazione e nel marketing, infine, si occuperanno di consolidare il senso di appartenenza degli atleti e la percezione esterna della Ginnastica Petrarca attraverso diverse strategie che spaziano dall’implementazione dell’utilizzo dei social network alla progettazione del nuovo abbigliamento tecnico. «L’obiettivo condiviso dal consiglio direttivo - spiega Rossi, - è di proiettare la società verso il futuro, strutturando un percorso di miglioramento attraverso obiettivi semplici ma sfidanti. In questo senso, i Gruppi di Lavoro svolgeranno un’importante funzione propositiva, consultiva ed esecutiva nei confronti dello stesso consiglio direttivo, favorendo una maggior rapidità d’azione».

Il lavoro dirigenziale sta continuando anche nell’attuale momento di pausa da gare e allenamenti attraverso l’utilizzo delle tecnologie, nonostante la Ginnastica Petrarca sia stata tra le prime società sportive del territorio a sospendere completamente la propria attività al momento della diffusione del Covid-19. «L’interruzione di ogni attività - aggiunge Rossi, - è una scelta che avevamo immediatamente preso a malincuore ma senza indugio per la tutela di atleti, tecnici, famiglie e dirigenti, spinti da un principio prioritario di visione etica della nostra azione e da un grande senso di responsabilità».