... con il DS Giorgio Rosadini, Aquila Montevarchi

Giorgio Rosadini : “Momento difficile a livello sanitario , seguirà periodo difficilissimo economico”.
27.04.2020 18:37 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
... con il DS Giorgio Rosadini, Aquila Montevarchi

In questo momento difficile, il DS Rosadini è impegnato a tenere unito l' ambiente rosso blu, come ci conferma:” Attraverso telefono e video, teniamo rapporti quotidiani /settimanali, con responsabili tecnici, allenatori ,staff tecnico e giocatori per svolgere esercizi tecnici e fisici fattibili con mezzi e luoghi disponibili e autorizzati”.

Su come andranno a finire i campionati, si sa ancora molto poco, anche se, l'orientamento della lega nazionale di serie D sembra essere orientata a promuovere le prime in classifica, un po', come la soluzione avanzata qualche settimana fa dalla Lega di Serie B e Rosadini esprime il suo parere:”Nel caso che i campionati non riprendano, ritengo debba far fede, i risultati maturati al momento del fermo”.

E .. in attesa di capire come va a finire questa stagione è giusto cominciare a programmare il futuro. Giorgio Rosadini:” La programmazione generale noi l'abbiamo da alcuni anni , il modo di portarla avanti la detterà la Società alla luce delle conseguenze che lascerà questa pandemia. I nuovi scenari che emergeranno credo che stimoleranno ed obbligheranno tutti quanti a delle riflessioni su riforme campionati professionisti, valorizzazione dei giovani , creazione nuovi impianti sportivi che oltre a portare miglioramenti tecnici , possano essere luoghi di aggregazione e fonte di possibili entrate economiche ”.

Le misure che servono a salvaguardare i Dilettanti, Giorgio Rosadini: “Per i settori giovanili e il mondo dilettanti è indispensabile dirottarci una parte delle entrate dei diritti televisivi ed ingaggi delle squadre serie A” .

Le conclusioni del Ds Giorgio Rosadini: “Per la prossima stagione tutto dipenderà dalla situazione economica e dalle iniziative che la FIGC riuscirà a mettere in campo. Il Montevarchi Calcio è una Società ben strutturata ed organizzata sia a livello Dirigenziale che Tecnica ; per questo motivo sono fiducioso che sarà in grado di rimanere competitiva sia a livello giovanile che di prima squadra”.